> Ultime notizie
  > Canale YouTube ACOI
  > Twitter ACOI
  > Pagina Facebook ACOI
   
  > Archivio News 2018
  > Archivio News 2017
  > Archivio News 2016
  > Archivio News 2015
   
 
>
>
   
   
   
   
   
   
 
 


  > NOTIZIE SITO ACOI  
     
 
Ricerca nel titolo   
 


  Torna a tutte le news
Numero 2300
Tipo notizia RASSEGNA STAMPA 
Pubblicato in data 01/02/2018
Promotore: Ufficio
Sito web    
     
  01/02/2018  - Giovani chirurgi in fuga dall'Italia
Rientro? “Si tratta di casi isolati – commenta invece il professor Pierluigi Marini, presidente Acoi (Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiana) –. Non è facile, una volta tornati, ricostruirsi una carriera in Italia. Conosco bene la condizione dei giovani chirurghi italiani – aggiunge –. Molti sono costretti dopo la specializzazione a lavorare in strutture private, sottopagati anche a 10 euro l’ora. A questo va aggiunta l’assicurazione, che costa tra i 4 e i 5mila euro l’anno. Una problematica che ha origine da quel fenomeno ormai diventato insopportabile e tutto italiano del contenzioso medico legale che fa valutare un chirurgo un professionista difficilmente assicurabile e che genera nei giovani molta preoccupazione, tanto da indurli a non scegliere la chirurgia”.

Condividi Link http://acoi.it/area_arancio/notizie_dettaglio.aspx?id=2300