FORMAZIONE in corso

FORMAZIONE in corso

FORMAZIONE in corso

DETTAGLIO SCUOLE SPECIALI


Centri di Riferimento e Tutoraggio:
SEDE CENTRALE Ospedale civile Sant’Agostino - Estense di Baggiovara-Modena
Divisione di Chirurgia Generale, d'Urgenza e nuove tecnologie
Direttore prof. Gianluigi Melotti
Potenziali centri di tirocinio periferici per la seconda parte del corso:

AGRESTA FERDINANDO Ospedale S. Maria Regina degli Angeli Adria (RO)
ANSALONI LUCA Ospedali Riuniti di Bergamo Bergamo
AZZOLA GUICCIARDI MARCO P. O. Mariano Comense Cantù (Como)
BUCCOLIERO FRANCESCO Ospedale Bufalini Cesena
CAGNAZZO ALDO Ospedale Evangelico Internazionale Genova
CAMPANILE FABIO CESARE Ospedale Civita Castellana Civita Castellana (VT)
CAPELLI PATRIZIO Osp. Guglielmo da Saliceto Piacenza
CARLINI MASSIMO Ospedale S. Eugenio Roma
CATALINI GIAMBATTISTA Ospedale S. Maria della Pietà Camerino (MC)
CATENA FAUSTO Ospedale di Parma Parma
CAVALLESCO GIORGIO Arcispedale Sant’ Anna Ferrara
CESARI MAURIZIO Ospedale Civile Città di Castello (PG)
COLUCCI GIUSEPPE Nuovo Ospedale Azienda USL Sassuolo
CORCIONE FRANCESCO Azienda Ospedaliera dei Colli Napoli
CROVELLA FELICIANO Ospedale Cotugno Napoli
D'ANNIBALE ANNIBALE Casa di Cura “Giovanni XXIII” Monastier Treviso
DE PAOLIS PAOLO Ospedale Gradenigo Torino
DI SEBASTIANO PIERLUIGI Ospedale G. Bernabeo Ortona (CH)
FILAURO MARCO Ospedale Galliera Genova
GALEOTTI FABRIZIO Azienda Ulss 18 Rovigo
GEMINI SERGIO Ospedale di Brozzu Cagliari
GRIMALDI SERGIO Pres. Osp. Villa dei Fiori Acerra (NA)
LOGRIECO GAETANO Ospedale Regionale "Miulli" Acquaviva delle Fonti (BA)
MAIDA PIETRO Ospedale Evangelico “Villa Betania” Napoli
MARINI PIERLUIGI Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini Roma
PICCOLI MICAELA Nuovo Ospedale Civile S.Agostino-Estense Modena
PETRI ROBERTO Az. Osp-Univ “S. Maria della Misericordia” Udine
PIAZZA DIEGO Ospedale Vittorio Emanuele Catania
PRESENTI LUIGI Ospedale Giovanni Paolo II Olbia
POLASTRI ROBERTO Ospedale degli Infermi di Biella Biella
RIGAMONTI MARCO Ospedale Civile di Cles Cles (TN)
TROJANIELLO BIAGIO P.O. San Paolo Napoli
RUFFO GIACOMO Ospedale “Sacro Cuore – Don Calabria” Negrar Verona
SAGGIO ALFIO Ospedale “Acireale S. Marta” Catania
SCATIZZI MARCO Osp. “Misericordia e Dolce” Prato (FI)
SALZANO DE LUNA FERDINANDO A.O. Caserta Sant'anna e San Sebastiano Caserta (CE)
SCHIRRU ANGELO Ospedale S. Paolo Savona
SPINNATO GIOVANNI Osp. Ingrassia Palermo
VALERI ANDREA Ospedale Careggi Firenze
VAROLI MICHELE Ospedale di Carpi Carpi (Modena)


Numero dei partecipanti:60

Referente:
Dr. Domenico Marchi d.marchi@ausl.mo.it scuola.laparoscopica@acoi.it

Descrizione:
DATA I MODULO: 29 febbraio/3 marzo 2016 (Modena)
DATA II MODULO: aprile/ottobre (frequenza centri tirocinio)
DATA GIORNATE FINALI: 24/25 novembre 2016 (Modena)
Finalità: I Corsi prevedono la frequenza di massimo 60 partecipanti.
La selezione dei partecipanti avverrà in base alla data di presentazione delle domande.
In caso di esclusione il partecipante avrà diritto di opzione preferenziale per l’anno successivo.

TRASMETTERE nozioni dettagliate ed aggiornate sull’attrezzatura e su tutto il moderno strumentario laparoscopico disponibile. Il partecipante dovrà familiarizzare con il funzionamento delle varie apparecchiature dedicate alla laparoscopia,: da quelle per pneumoperitoneo ai sistemi di visione, a tutti i sistemi di coagulazione e dissezione (monopolare e bipolare, dissettore ad ultrasuoni, Ligasure ecc.), ai sistemi di irrigazione-aspirazione-idrodissezione.

SOFFERMARSI sulle problematiche dell’inserimento dei trequarti (open laparoscopy, trocar ottico, sede di introduzione del primo trocar) analizzando tutte le metodiche per eseguire la procedura in estrema sicurezza.

DIMOSTRARE le tecniche chirurgiche dei più comuni interventi: colecistectomia, appendicectomia ed esplorazione addominale, analizzando l’anatomia, e soffermandosi sui tempi chirurgici e sui dettagli di tecnica.

ANALIZZARE le possibili complicanze intraoperatorie e postoperatorie e discuterne il trattamento.

ESEGUIRE un programma di training che consenta di sviluppare una buona coordinazione tra il gesto e la visione su simulatore, stressando le tecniche di sutura intra ed extracorporea.

FORNIRE un’esperienza clinica diretta in sala operatoria facendo partecipare l’Allievo, come aiuto e come operatore ad interventi chirurgici laparoscopici.

FORNIRE nozioni generali e specifiche sul "Richio Clinico" in chirurgia laparoscopica e sui più diffusi strumenti di prevenzione (es. Check List etc...)

AL TERMINE DEL CORSO, il Chirurgo partecipante dovrà avere eseguito, come operatore, almeno cinque interventi laparoscopici (colecistectomia, appendicectomia o laparoscopia esplorativa)

Destinatari:
Medici chirurghi italiani e stranieri specializzati in Chirurgia generale o specializzandi in Chirurgia Generale che:

Forniscano una lettera di presentazione da parte della Struttura in cui esercitano (solo per i partecipanti stranieri)
Siano provvisti di VISTO di soggiorno, quando richiesto (solo per i partecipanti stranieri)
Siano provvisti di una polizza assicurativa (propria o dell’Ente inviante) che copra il rischio infortuni e la responsabilità civile verso terzi

I Corsi prevedono la frequenza di massimo 60 partecipanti. La selezione dei partecipanti avverrà in base alla data di presentazione delle domande. In caso di esclusione il partecipante avrà diritto di opzione referenziale per l’anno successivo.

Copertura Assicurativa:
Anche per l'Edizione 2016 della Scuola i corsisti, per svolgere il tirocinio pratico presso i centri di tirocinio, dovranno esibire obbligatoriamente la documentazione attestante la propria copertura assicurativa.

Per coloro che non posseggono una copertura assicurativa o la cui polizza non copra il rischio infortuni o la responsabilità civile verso terzi presso strutture diverse da quella della abituale sede lavorativa, l'ACOI ha stipulato una convenzione con la Doria Giuseppe e Bellisario Paola Assicurazioni snc, assicuratore ufficiale ACOI. numero
verde 800595959, email: info@doriaassicurazioni.com

La convenzione prevede la possibilità di sottoscrivere:
1. - Polizza RCT professionale limitata all'attività svolta durante il periodo del corso. Massimale 500.000,00 Euro: premio di 210,00 Euro per un periodo di 30 gg, anche non continuativi, purchè il calendario dettagliato sia specificato nella polizza. Per periodi più lunghi, il premio sarà multiplo per periodi di 30 giorni
2. - Polizza Infortuni h24 professionale ed extraprofessionale; capitali assicurati Euro 50.000,00 in caso di morte ed Euro 50.000,00 in caso di invalidità permanente. Il premio è di 90 Euro

La richiesta di copertura assicurativa andrà fatta contestualmente alla presentazione della domanda di iscrizione al Corso desiderato, inviando una mail all'indirizzo info@doriaassicurazioni.com specificando nell'Oggetto "Copertura assicurativa Scuola ACOI di Chirurgia Laparoscopica".

Quota di iscrizione:
I Corsi prevedono la frequenza di massimo 60 partecipanti. La selezione dei partecipanti avverrà in base alla data di presentazione delle domande. In caso di esclusione il partecipante avrà diritto di opzione preferenziale per l’anno successivo.

MODALITÀ
Le domande di iscrizione (con indirizzo, recapito telefonico, fax ed e-mail e dati fiscali per la fatturazione) dovranno pervenire entro il 10 Febbraio 2016 alla Segreteria Organizzativa presso l’Unità Operativa di Chirurgia Generale del Nuovo Ospedale Civile Sant’Agostino-Estense di Baggiovara-Modena (Sede Centrale) via fax (+39 0593961227) o via e-mail (segreteriacgc@ausl.mo.it ) specificando il possesso dei requisiti richiesti.

QUOTA DI ISCRIZIONE
La quota di iscrizione viene fissata a 1300 Euro + IVA per i soci ACOI in regola con la posizione associativa 2016 ed a 1500 Euro + IVA per i non soci ACOI o Soci Acoi non in regola con la posizione associativa
Ai partecipanti verranno comunicate le modalità di versamento, una volta accettata la domanda d’iscrizione.
La quota di iscrizione verrà rimborsata in caso di disdetta scritta che dovrà pervenire alla Segreteria Organizzativa entro il 10 Febbraio 2015.

MATERIALE DIDATTICO
Sillabus contenente sunto delle lezioni con relativa bibliografia

Segreteria:
Aliwest Travel  Grazia Millan  055.4221201
-
RUOLOCognomeNomeCittàProvincia
Direttore della ScuolaMelottiGianluigiModenaMO
DocenteMarchiDomenicoAvezzanoAQ
DocentePiccoliMicaelaModenaMO
Segreteria OrganizzativaMillanGraziaFirenzeFI